4 articoli al prezzo di 3! COUPON: 3PRENDI1

    L'articolo è stato aggiunto

    COME PULIRE I CRISTALLI

    COME PULIRE I CRISTALLI

    La guarigione dei cristalli esiste da secoli. Molte persone nelle civiltà antiche si sono affidate alle capacità dei cristalli per guarire i malati e promuovere il benessere. Alcune persone non si rendono conto che i cristalli non possono dare all'infinito a chi ne ha bisogno senza essere puliti ogni tanto. Questa pulizia è necessaria perché i cristalli funzionino come sono destinati a fare. Parliamo ancora un po' dell'importanza di questo rituale. 

    Perché la pulizia dei cristalli è essenziale

    Quando le persone usano i cristalli, spesso non si rendono conto del viaggio che il cristallo ha fatto per raggiungerli. A partire dalla fonte, un cristallo deve essere raccolto, raffinato e trasportato a chi lo ha comprato. Ogni punto di contatto per il cristallo lo espone a potenziale energia negativa.

    Ogni luogo in cui un cristallo viene portato gli permette di assorbire l'energia di quello spazio. Prima ancora che un cristallo diventi vostro, potrebbe essere pieno di invenzioni negative. Questo incasinerà il vostro uso del cristallo in meditazione o altro. L'unico modo per riportare un cristallo al suo stato originale è attraverso qualche tipo di pulizia.

    Questo atto aiuterà a riallineare il vostro cristallo con le vostre intenzioni ed energie in modo che possa fare il suo lavoro. La pulizia del cristallo aiuterà anche la longevità della pietra stessa. Ci sono molti modi diversi per pulire un cristallo, ed è essenziale scegliere quello giusto per la vostra pietra.

    La storia della pulizia dei cristalli

    Fin dagli albori dell'uomo, noi esseri umani siamo stati dotati di intuizione. Gli antichi greci e romani che usavano i cristalli potevano capire quando non funzionavano bene. Con un po' di esperimenti, erano in grado di capire perché i cristalli perdevano la loro energia nel tempo.

    Queste persone erano in grado di usare le risorse che avevano per guarire i cristalli e riportarli al loro stato originale. Questo è stato fatto attraverso un processo di tentativi ed errori usando diverse vie, come il fuoco, l'acqua e la luce. Alla fine, le persone hanno trovato un equilibrio unico per la pulizia dei cristalli e sono stati in grado di pulirli ogni volta che era necessario.

    Modi per pulire

    Ci sono innumerevoli modi per pulire i cristalli, ognuno con i suoi benefici unici. Qui ci sono alcuni modi in cui puoi pulire i tuoi cristalli e allinearli con le tue intenzioni. Tenete a mente che trovare il metodo giusto può richiedere un paio di tentativi prima di ottenere il giusto.

    Acqua 

    Uno dei metodi più popolari per molti tipi di cristalli è l'acqua corrente. Questo perché l'acqua è uno degli elementi che può riportare il cristallo alle sue radici nella terra. Il miglior tipo di acqua corrente si trova in natura, come un fiume o un ruscello. Se non riesci a trovarne uno, anche l'acqua del rubinetto funzionerà. Immergere la pietra completamente nell'acqua la purificherà da qualsiasi energia negativa.

    Usare questo metodo non dovrebbe richiedere molto tempo, poiché ogni pietra avrà bisogno solo di pochi minuti di pulizia. L'acqua corrente è ideale per le pietre più dure e dovrebbe essere evitata per quelle fragili. Pattinare il cristallo asciutto dovrebbe essere l'ultimo passo in questo processo prima di usarlo di nuovo.

    Riso

    Il riso è spesso usato per assorbire l'acqua che si è depositata nell'elettronica. Questa ideologia è simile al suo effetto sui cristalli. Il riso integrale, in particolare, può estrarre la negatività da una pietra per pulirla completamente. Dopo aver usato questo metodo, sbarazzatevi del riso che avete usato perché avrà assorbito quell'energia.

    Questo può essere usato su qualsiasi pietra, indipendentemente dalla sua struttura. Assicurati di lasciare la pietra nel riso per almeno 24 ore prima di rimuoverla. Questo metodo è particolarmente utile per le pietre protettive.

    Luce del sole o luce della luna

    Il potere del sole e della luna non può mai essere sopravvalutato. C'è una ragione per cui le civiltà pregavano il sole per avere protezione e benedizioni. Ecco perché ha perfettamente senso che i cristalli possano beneficiare della luce naturale del sole o della luna.

    Se metti la tua pietra fuori come il sole comincia a calare e la lasci riposare durante la notte, sfrutterà il potere sia del sole che della luna. Cerca di portare la pietra entro mezzogiorno del giorno successivo per evitare di sovraesporla agli elementi. Assicurati che il tuo cristallo sia in un posto sicuro all'esterno che non sarà manomesso.

    Sage

    La salvia è un'erba molto popolare usata in una varietà di rituali di pulizia. La più famosa, la salvia è usata per pulire una stanza dagli spiriti o dall'energia negativa. Lo stesso si può dire della sua abilità con i cristalli per riportarli a ciò che erano una volta.

    Per usare correttamente la salvia con i cristalli, avrete bisogno di fiammiferi e di una ciotola. Se userai la salvia all'interno della tua casa, assicurati di aprire una finestra nelle vicinanze. Accendi la salvia e poi sposta la pietra nel fumo e permettigli di circondare il cristallo per mezzo minuto.

    Come sapere quando purificarsi

    Se hai una collezione di cristalli e ti stai chiedendo quando dovresti pulirli, siamo qui per aiutarti. Saprai che una pietra ha bisogno di essere pulita quando si sente più pesante del normale e si sente difficile da maneggiare senza emettere energia negativa. Se siete in sintonia con il vostro corpo e la vostra mente, dovrebbe essere più facile capire quando un cristallo è fuori posto.

    Più spesso usate il vostro cristallo, più spesso avranno bisogno di essere puliti. Tenetelo a mente per i vostri cristalli preferiti e quelli verso cui tendete a gravitare ogni giorno.

    Differenza tra pulizia e ricarica

    C'è una distinzione tra pulizia e ricarica dei cristalli, ma la linea può diventare un po' confusa. Alcuni metodi di pulizia raddoppiano come metodi di carica, ma questo non è vero per tutti i metodi. E' importante ricordare quali processi si possono usare per scopi specifici.

    Pulire il vostro cristallo significa liberarsi dell'energia negativa che contiene. Al contrario, la carica è più focalizzata sul rimettere intenzioni positive nel vostro cristallo e allineare le sue energie con le vostre. Alcuni cristalli non hanno bisogno di tanta pulizia a causa della loro struttura interna, e questi particolari cristalli possono essere usati per aiutare a caricare altri cristalli.

    Precauzioni da prendere per la pulizia

    Anche se i cristalli possiedono molte abilità potenti, possono anche essere fragili. A seconda di cosa sono fatti, potrebbero essere estremamente sensibili all'acqua, al sole o al sale. Controlla sempre due volte prima di usare uno di questi metodi sui tuoi cristalli per evitare un potenziale disastro. 

    Linea di fondo

    Se state cercando una risposta definitiva su quale metodo sia migliore, non la troverete qui. Non c'è davvero un vincitore quando si tratta di pulire i cristalli. La chiave per trovare il migliore è vibrare con l'energia che ti dà dopo. Se usi l'acqua corrente sul tuo cristallo e non ti senti energicamente più leggero dopo, potresti aver bisogno di provare un metodo diverso.