4 articoli al prezzo di 3! COUPON: 3PRENDI1

    L'articolo è stato aggiunto

    COME USARE I CRISTALLI PER MIGLIORARE LA TUA MEDITAZIONE

    COME USARE I CRISTALLI PER MIGLIORARE LA TUA MEDITAZIONE

    Meditare con i cristalli combina la potente energia calmante delle pietre naturali con la tua innata capacità di calmare la mente. È uno dei modi più efficaci di usare i cristalli curativi, poiché la loro energia è perfetta per entrare in profondi stati di trance di beatitudine.

     

    La meditazione sta diventando estremamente popolare in Occidente, con una serie di applicazioni, blog e tutorial progettati per diffondere la consapevolezza dei suoi benefici. Se in qualche modo non sei al passo con i tempi, ecco una breve guida.

    Meditazione per principianti

    È risaputo, anche se non ampiamente utilizzato, che la meditazione fa bene al nostro benessere. Ci aiuta a calmarci, a rilassarci e a lasciare andare le cose che ci portano fuori strada. Può anche essere usata per elevare i nostri livelli di coscienza, creando uno stato più profondo di consapevolezza che ci aiuta a connetterci con l'universo. 

    Ma come si fa in realtà?

    È semplice. Si trova un posto tranquillo, ci si mette comodi e si chiudono gli occhi. Quando questo accade, probabilmente avrete un sacco di pensieri che volano intorno, che vanno da "Perché sto facendo questo?" a "Ho lasciato il gas acceso?"

    L'arte di dominare i tuoi pensieri interni sta nella tua capacità di osservare senza interagire. Non rispondere alle tue domande interne. Guardatele mentre si dipanano, ma non impegnatevi. 

    Dopo qualche tempo, i pensieri rallenteranno e il grande spazio vuoto diventerà più evidente. Puoi sederti qui per un po' e sentire la pace di non avere un dialogo interno, oppure puoi scegliere di spostare la tua attenzione affinata sulla tua intenzione predeterminata. 

    Se in qualsiasi momento, vi trovate presi dai vostri pensieri, va bene. Va assolutamente bene! Riconosci semplicemente che hai perso la traccia e riporta la tua concentrazione. Non c'è bisogno di sentirsi male per questo. Succede a tutti. Ritorna alla modalità di osservazione e disimpegnati ancora una volta.

    Come aiutano i cristalli nella meditazione?

    Ora che hai più familiarità con lo stato di cui stiamo parlando, probabilmente puoi già vedere come i cristalli possono aiutarti a portarti lì. È codificato nel loro DNA. I migliori cristalli curativi portano con sé un tipo di energia calda che è altamente favorevole a questo stato di consapevolezza accresciuta. Le pietre da meditazione sono particolarmente utili quando si tratta di programmare le intenzioni. Ogni cristallo ha le sue qualità e sta a voi decidere quale funziona meglio per le vostre esigenze.

    Volete trovare quello stato di pace e semplicemente riposare lì? O vuoi programmare la tua mente subconscia per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi? Forse vorresti essere più produttivo, più di successo, più audace... È tutto possibile se scegli il cristallo giusto.

    Come usare i cristalli per la meditazione?

    In generale, vuoi tenere la pietra nelle tue mani e portare la tua attenzione lontano dai tuoi pensieri e sul cristallo. Puoi sentire la sua energia? Lo senti freddo sul tuo palmo? È liscio o ruvido? Non rispondere alle domande con i pensieri. Osserva semplicemente il cristallo attraverso i sensi non visivi. Concentrati sulla pietra e immagina il suo potere come una luce brillante che vibra e ti riempie con ogni respiro. Inspira profondamente ed espira profondamente.

    Se scegliete di impostare delle intenzioni mentre meditate, potete farlo. Concentrati sul tuo respiro e sull'energia del cristallo. Raggiungerai quel profondo stato di rilassamento di cui abbiamo parlato prima. Qui, puoi iniziare a spostare la tua attenzione sulla tua intenzione. Visualizzatela in dettaglio. Costruisci un'immagine chiara nella tua testa e sii molto specifico. Più lucidamente puoi immaginare il tuo obiettivo, più diventa una realtà.

    Una volta che senti di averci passato abbastanza tempo, apri lentamente gli occhi. Continua a monitorare il tuo respiro mentre ti riadatti alla normalità, poi continua la tua giornata. La tua intenzione viene scaricata nella mente subconscia e potresti vedere strane "coincidenze" legate ad essa più ti eserciti.

    Un altro modo di usare i cristalli per la meditazione è di lasciarli riposare sui tuoi chakra. Individua il chakra con cui vuoi lavorare e assegnagli un cristallo che abbia un'energia simile. Sdraiati e segui la stessa tecnica di prima, solo che lasci la pietra sul chakra (o su più chakra). Sentite l'energia fluire attraverso il vostro corpo e immaginate che si espanda con ogni respiro.

    Quali cristalli sono migliori per la meditazione?

    Qualsiasi cristallo può essere usato per aiutarvi a meditare. Hai letteralmente l'intero regno dei cristalli tra cui scegliere. I risultati variano da persona a persona, a seconda della tua energia e di ciò che speri di ottenere. Detto questo, ce ne sono alcuni che si distinguono.

    Quarzo chiaro
    Perfetto per la programmazione

    C'è qualcosa che il quarzo chiaro non può fare? Il maestro guaritore è uno dei cristalli più diversi e ha una tonnellata di casi d'uso. Quando si tratta di meditazione, il quarzo chiaro è la scelta più ovvia se si desidera impostare le intenzioni. La chiarezza del cristallo si ripercuote sulla mente e raggiungerai quello spazio vuoto senza dialogo interno molto più velocemente. L'energia della pietra è amplificata quando è diretta verso ambizioni, sogni e obiettivi.

    Lapislazzuli
    La consapevolezza è tutto ciò che c'è

    Il lapislazzuli è sempre stato associato alla mente. La pietra blu notte brilla come un riflesso del cosmo. Come sopra, così sotto - quell'infinito tentacolare è anche interno. Lapislazzuli solleva il tuo stato di consapevolezza, rivelando i segreti e le verità dell'universo, se la tua mente è aperta ad ascoltarli. Molte persone giurano su questa pietra come potenziatore dell'intuizione, sostenendo che aiuta a sviluppare le capacità psichiche. Combinalo con lo yoga per sperimentare la piena forza del suo potere.

    Labradorite
    Scopri il tuo destino

    Tutti noi abbiamo uno scopo, e tutti noi abbiamo il libero arbitrio di scegliere se seguirlo o meno. L'energia della labradorite ve lo mostrerà senza mezzi termini. Ci sono cose che siamo venuti in questa esistenza per fare e quei ricordi sono ancora in agguato da qualche parte nelle profondità nebbiose della mente. La labradorite fornisce una profonda e personale sessione di meditazione. Ti incoraggia a fare domande a te stesso e a scavare in profondità per scoprire la verità. Vi aiuta a rimuovere i vostri strati e rivela il vostro vero io, espandendo la vostra coscienza in modo irreversibile nel processo.

    Selenite
    Il grande purificatore

    Selenit ist eine seltene Art der Selbstreinigung. In seiner Rohform kann er sogar andere Steine reinigen! Die Energie dieses Reinigers wirkt auch auf den Geist. Er vertreibt giftige Gedanken wie Sorgen, Zweifel und Ängste. Ohne diese, die Sie unterbrechen oder ablenken, können Sie eine viel größere Kontrolle über Ihren Geist gewinnen. Selenit ist auch ein wichtiger Stein für den Schutz. Manche Menschen sind besorgt darüber, zu viel Zeit in ihren eigenen Gedanken zu verbringen, aber Selenit stellt sicher, dass er Ihre Hand bei jedem Schritt des Weges hält und Ihr inneres Selbst erhellt. Er zeigt Ihnen, dass es nichts gibt, wovor Sie Angst haben müssen.

    Ametista
    Il tranquillante della natura

    L'ametista ti radica veramente a madre natura. Aiuta a rifornire la connessione con lo spirito che è stata distrutta dalla società moderna. Così facendo, ti avvolge in una coperta di serenità. La tensione si scioglie e tutto ciò che rimane è la tranquillità. Si dice che stimoli il chakra della corona, l'ametista vi incoraggia ad essere più in sintonia con la vostra mente, corpo e spirito. Le sue vibrazioni calde alterano il tuo umore e ti portano in uno stato di rilassamento che è perfetto per meditare.

    Quali altri strumenti energetici indispensabili possono aiutare la meditazione?

    Bruciare l'incenso è quasi considerato un dato di fatto quando si vuole raggiungere un profondo stato meditativo. Usato in pratiche simili in tutto il mondo per secoli, l'incenso aiuta a calmare la mente e il corpo, incoraggiando quello stato quasi simile al sonno.

    Un buon suggerimento è quello di meditare nel periodo sonnolento tra la veglia e il sonno. Questo è il momento in cui il tuo cervello emette onde theta e dove avviene la maggior parte dell'apprendimento subconscio. Questo lo rende ideale per l'impostazione dell'intenzione. Scienziati come Albert Einstein e Thomas Edison hanno usato questo stato per alcune delle loro più grandi invenzioni. E l'incenso ti aiuta a raggiungerlo.

    Potresti anche usare altre fragranze stimolanti come gli oli essenziali. Fai un bagno rilassante o, se possibile, fai un massaggio sensuale prima della tua sessione di meditazione. Dopo che il corpo è rilassato, diventa molto più facile raggiungere uno stato di quiete interiore. 

    Se stai cercando dove comprare cristalli per la meditazione, allora controlla il nostro negozio. Abbiamo cristalli curativi, pietre chakra, così come bastoncini di incenso e oli essenziali. 

    Ricorda, considera sempre cosa vuoi ottenere dalla meditazione per sapere qual è la decisione migliore per te. Per parafrasare Seneca, se non sai dove stai andando, allora niente può aiutarti ad arrivarci.